Statement

La ricerca di Margarita Egorova si muove tra la scrittura e l’immagine, il segno e l’icona. Inizia a operare nel campo di teatro in veste di drammaturgo e regista. Si approccia alle nuove tecnologie come il video e la proiezione interattiva per creare spettacoli sul confine tra teatro, installazione e performance, indagando il complesso binomio uomo-macchina. Il suo approccio all’immagine è caratterizzato dall’accostamento costante della stessa alla parola, in maniera volutamente autoreferenziale, dove spesso l’immagine non mostra e la parola non descrive. Il futuro dell’immagine nell’era del digitale e del web sono il cuore della sua indagine.

CV

Nata nel 1986, San Pietroburgo, RUS.

Formazione

2017 – 2018 Accademia di Belle Arti di Brera, Milano – Fotografia

2007 – 2009 Università degli studi di Milano – Lettere Moderne

2001 – 2006 Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano – Violino

Mostre

2019

R-evolution Mostra dei finalisti del premio Enegan Arte Attuale, Museo degli Innocenti, Firenze, IT

Combat Prize. Mostra dei finalisti, Museo G. Fattori, Livorno, IT

XXV ora! Mostra dei finalisti il Museo di Pitagora, Crotone, IT

2018

XXV ora! Mostra dei finalisti, ex chiesa di San Carpoforo, Milano, IT

2017

Evanescence, Bottega Immagine, Milano, IT

2014

LEGO, Atelier Giorgi, Torino, IT

Premi

2019

Enegan Arte Attuale, Firenze, IT – I premio

Combat Prize, sezione Pittura, Livorno, IT – finalista

2018

Premio Luna Rosa, Immagini contro il femminicidio, sezione fotografia, Milano, IT – I premio

2017

Premio Evanescence, Milano, IT – premio produzione

Premio Ruzzante, sezione Drammedy, ECA European Comedy Academy, Padova, IT – premio produzione

2015

Premio NoPS Festival nella categoria Miglior spettacolo per Personae, scritto e diretto da Margarita Egorova, Roma, IT – premio produzione

Premio Sipari di carta nella categoria Scritture di scena per In veglia, scritto da Margarita Egorova, Torino, IT – premio produzione

2013

Premio Hystrio nella categoria Scritture di scena per Visita alla mamma – menzione speciale

Lavori teatrali

2016

Comfort and Joe, scritto da Jen McGregor, diretto da Marcela Serli, assistente alla regia Margarita Egorova. Teatro Belli, Roma, IT.

Personae, scritto e diretto da Margarita Egorova, multimedia designer Luca Moroni, con la partecipazione di Elizabetta Scarano. Nogu Teatro, Roma, IT.

Addante, sui testi di Dante Alighieri e Joseph Brodsky, diretto da Margarita Egorova, multimedia designer Luca Moroni, con la partecipazione di Olga Samokhotova. Fabbrica del Vapore, Milano, IT.

Moltiplicatore, episodio Grande Statista, scritto da Margarita Egorova, diretto da Fulvio Vanacore, con la partecipazione di Alberto Baraghini. Festival del teatro indipendente, Fabbrica del Vapore, Milano, IT; Teatro Litta, Milano, IT; Carrozzerie N.O.T., Roma, IT.

2015

In veglia, scritto da Margarita Egorova, diretto da Riccardo Mallus, con la partecipazione di Christian La Rosa, Stefania Mangia, Silvia Rubino. Teatro Agnelli, Torino, IT.

2014

New Yorker Hotel 3327 – scritto e diretto da Margarita Egorova e Gianluca Panareo, con la partecipazione di Alberto Baraghini. Teatro Litta, Milano, IT.

Residenze

2018

My documents, a cura di Lola Arias, Zona K, Milano, IT.

2017

Piper club, a cura di Seb Patane, Artissima, Torino, IT.

2014

Teatro utile, laboratorio di drammaturgia con Renato Gabrielli, Accademia dei Filodrammatici, Milano, IT.

Apache, Manifatture Teatrali Milanesi, Teatro Litta, Milano, IT.

Publicazioni

2019

Combat Prize, catalogo, Sillabe edizioni, Livorno, IT.

2018

XXV ora! Immagini contro il femminicidio, catalogo, Nomos edizioni, Milano, IT.

2014

In veglia, PERLASCENA online magazine, IT.

2012

Kontrapunkt, storie di mondi sovrapposti, Espresso editore, Milano, IT.